Istruzioni di sostituzione dei filtri avvitabili

La sostituzione dei filtri olio avvitabili avviene sempre durante il cambio dell’olio del motore ed è un servizio offerto dalla maggior parte delle officine. Durante la sostituzione dei filtri avvitabili si consiglia di mettere in pratica la procedura che segue, il cui scopo è quello di garantire il corretto funzionamento del filtro nel sistema di lubrificazione del motore, evitare le fuoriuscite dell’olio e i possibili danneggiamenti interni degli elementi del motore.

fp_0003_04
  1. Alza il cofano motore e svita il tappo dell’olio. Poggia il tappo sul coperchio del filtro aria o su un’altra superficie piana (per ricordarti che non è stato ancora messo l’olio nuovo nel motore).
  2. Svita il tappo di scarico dell’olio. Se ce ne sono di più, svitali tutti. Controlla lo stato delle guarnizioni dei tappi. Se sono danneggiate, sostituiscile con quelle nuove.

  3. Svita il filtro olio avvitabile usando le chiavi apposite, se necessario.

  4. Pulisci accuratamente la superficie di aderenza del filtro al corpo del motore, assicurandoti che ci sia la vecchia guarnizione del filtro. Di seguito applica uno strato di olio motore nuovo sulla superficie superiore della guarnizione. 
    Attenzione: In questo caso non usare mai lubrificanti solidi!​

  5. Avvita accuratamente il filtro nuovo al motore facendo particolare attenzione ad avvitare la filettatura per dritto. In caso di motori con turbocompressore può essere indispensabile riempire il filtro con l’olio pulito prima di avvitarlo al motore. Occorre controllare le raccomandazioni del produttore della macchina in merito. Avvita il filtro fino a quando la guarnizione del filtro tocca il corpo del motore e in seguito avvitalo secondo le raccomandazioni presenti sul filtro o sulla confezione. Di solito sono ¾ di giro o 1 giro. Per i filtri nei motori Diesel, può essere di più. 
    Ricordati di non avvitare il filtro con forza e di non superare la quantità raccomandata del giro! ​

  6. Versa l’olio pulito nel motore fino al livello raccomandato dal produttore e avvita il tappo dell’olio. Accendi il motore e assicurati che la spia della pressione dell’olio sia spenta o controlla che la pressione dell’olio abbia raggiunto il normale livello sull’indicatore della pressione, se installato nel veicolo.

  7. Spegni il motore e controlla che il livello dell’olio nel motore si trovi nell’intervallo raccomandato dal produttore. Aggiungi olio fino al livello raccomandato.

  8. Riaccendi il motore e controlla che non ci siano fuoriuscite d’olio intorno alle guarnizioni del filtro o sui tappi di scarico dell’olio.

  9. Spegni il motore e chiudi il cofano della macchina.

  10. Il filtro smontato e l’olio vecchio devono essere depositati in recipienti speciali per i rifiuti pericolosi e devono essere smaltiti in modo sicuro per l’ambiente. Ricordati che sia il filtro usato che l’olio non possono essere buttati nei cassonetti per i rifiuti comuni e non possono essere portati alle discariche.

Elaborato in base a Filter Manufacturers Council - Technical Service Bulletin 93-3R1

---

La gamma FILTRON ha più di 2700 prodotti e copre il 97% del mercato europeo degli autoveicoli. L'alta qualità dei filtri FILTRON è apprezzata dai meccanici. Ogni anno più di  36 milioni di filtri FILTRON vengono consegnati a meccanici di tutti i paesi europei.

TORNA

Leggi anche: